Červar Porat

Le attrazioni di Cervar-Port sono le rovine di edifici romani risalenti al 1 ° secolo. Passeggiando lungo la costa, i visitatori possono individuare le fondamenta delle stufe di anfore romane, parti delle mura romane della villa, ed è un evento comune trovare pezzi di terracotta (argilla cotta) che ha 2000 anni. Nella zona del porto di Červar, sulla penisola del Larun, furono prodotte anfore, che si trovano in tutto l'ex impero romano, dall'Inghilterra fino al Medio Oriente.

A Lunga Bay (Marina), sulla costa, ca. A 4 km dal centro della città di Parenzo si trova il complesso residenziale turistico Červar Porat, servizi e strutture sportive, marina con 450 posti barca si trova nel centro della città. Il villaggio è circondato da uliveti e boschi di conifere, contiene numerosi parchi, passeggiate e spazi verdi. Particolare attenzione nella pianificazione è stata data ai pedoni e ai loro spostamenti senza ostacoli sul posto.

L'idea di costruire la prima area turistico-residenziale della città di Parenzo è nata dalla direzione della società turistica e di ristorazione Plava Laguna e dall'Istituto di pianificazione urbana della Croazia. La loro idea si basava sull'esperienza di viaggi di studio congiunti in Francia, in particolare il Langue-doc-Roussillion e la Costa Azzurra, che aveva una tradizione di costruzione di insediamenti turistico-residenziali con strutture associate e marina per clienti. Per la realizzazione del progetto Cervar Porat è stata costituita una comunità imprenditoriale chiamata "Euroturist", in cui Plava Laguna con diverse altre aziende leader ha realizzato il progetto. La costruzione dei primi appartamenti e case nell'insediamento iniziò nel 1974 e fu completata nel 1981. Un quartiere strutturalmente ben progettato che comprende edifici multi-residenziali con appartamenti di 25 m2 - 57 m2, appartamenti a un piano e a più piani in case a un piano di 46 m2 - 73 m2, casa a schiera di 54 m2 - 90 m2.

A quel tempo, appartamenti e case di nuova costruzione nel villaggio di Cervar Porat erano il luogo perfetto per le vacanze estive di famiglie. Era una destinazione per molti dall'ex Jugoslavia, principalmente da Slovenia, Croazia, Serbia e in misura minore da altri paesi vicini. Offre la spiaggia naturale, rocciosa, lunga 1,5 km, e piste ciclabili per il centro di Parenzo. La spiaggia è la scelta di molti locali per nuotare, prendere il sole, fare picnic con la famiglia e gli amici, grazie alla sua natura incontaminata. Una spiaggia intima e non sovraffollata, con foresta costiera dove possono cercare ombra in estate.